Interviste

Mario Messinis – Intervista

Quanto incide la personalità di un direttore nell’organizzazione del Festival Internazionale di Musica Contemporanea?

Sicuramente moltissimo. Posso affermare che il più grande direttore della storia del nostro Festival è stato certamente Fernando Ballo, un critico musicale molto importante, che lo diresse dal 1948 al 1951. C’è stata con lui un’apertura su tutti i fronti della musica contemporanea, dalla Scuola di Vienna fino alla prima italiana di Marsia di Dallapiccola

Read More »